Roccoli di Boatica (900m), con GPS

La località di Boatica consiste in un tratto pianeggiante della cresta che, ad Est del monte Doppo, divide la valle del Garza dalla vallecola della valle Sabbia, che dal passo del Cavallo scende a Preseglie-Odolo.

All’estrema destra (Est) sorge un bell’edificio del Sig.Pasotti (come attesta la scritta sulla porta): ad Ovest salgono le pendici del Doppo, cosparse di roccoli e risalibili per sentiero che permette un ritorno per la cresta dei roccoli che scende su Madonna delle Fontane di Caino.

Dalla località Pian delle Castagne di Caino, dove si parcheggia, si sale verso il santuario della Madonna delle Fontane, ma, dopo solo cento metri, si trova un bivio verso destra (vedi qui), indicato col cartello per il Santuario di S.Rocco che sorge a poca distanza, e si affaccia sopra Caino. Si prende da quella parte, ma dopo un centinaio di metri si incontra un bivio: a destra, pianeggiante, il “sentiero dei Papi” porta a S.Rocco; a sn, non indicato, si prende per Boatica. Il sentiero è sempre ben segnato, con bolli ora gialli, ora di varia tonalità, fino alla cresta di Boatica. Qui giunti si potrebbe, girando a sinistra salire verso il Doppo-S.Giorgio, e, prima di giungervi, in località Formeghera, incontrare un sentiero che sale dalla cresta dei roccoli e riporta alla partenza. A destra, invece, si va all’edificio Pasotti, da dove si può discendere a Caino od in Val Bertone.

Noi, dopo una breve deviazione, verso il Doppo, siamo passati da Pasotti, che non c’era, ed siamo tornati dallo stesso percorso dell’andata, poiché eravamo di fretta.

.

Distanza totale: 8316 m
Altitudine massima: 925 m
Altitudine minima: 442 m
Totale salita: 520 m
Totale discesa: -559 m
Scarica