bivacco Valerio Festa (2330m), con GPS

Il bivacco Festa sorge a poca distanza a Sud del passo di Galinera (breve sentierino in leggera salita).

Il passo mette in comunicazione la val Galinera, che sale da Sud-Ovest, da Rino di Sonico, e la conca del lago Aviolo a Nord-Est. Vi si può salire da entrambe le direzioni: dalla val Galinera, passando dalla malga Stain (1832m), o dal lago Aviolo, percorso qui descritto, e che dei due è il più facile.

Saliti al rifugio Aviolo (1920m), partendo dalla località Ristorante Alla Cascata (1450m), come già descritto, si prosegue diritti, rimanendo alla sinistra del lago Aviolo, fino in fondo al lago, dove si attraversa il torrente portandosi alla dx di questo e proseguendo sul fondo valle largo e pianeggiante, fino a giungere di fronte al piccolo edificio dell’Osservatorio faunistico (cosa poi si osservi da qui, è un piccolo mistero). Qui si prende il sentiero di dx, che inizia a salire nel vallone che scende tra il monte Aviolo (2881), sulla dx, ed il Corno Galinera (2533) sulla sn. Al passo si giunge per bel sentiero a tornanti, senza difficoltà alcuna. Giunti al passo, si prende un sentierino sulla sn che porta al bivacco, che sorge su di uno sperone isolato. Nell’ultimo tratto (20m) fare attenzione, perchè esposto, seppur facile. Sopra il bivacco, girando a sn, si può salire ad una Croce.

Salendo invece a dx (Nord) del passo, si raggiunge la cresta Ovest dell’Aviolo, che rappresenta una classica di salita alpinistica, non difficile per gli esperti

.

.

nb. Il percorso, essendo incassato tra alte montagne, risulta parecchio disturbato

Distanza totale: 14298 m
Altitudine massima: 2344 m
Altitudine minima: 1497 m
Totale salita: 914 m
Totale discesa: -926 m
Scarica