da Vaiale a cima Caldoline attraverso il passo della Berga, con GPS

Parcheggiata la macchina presso l’agriturismo, a Vaiale (835m), si prosegue un tratto sulla strada asfaltata per tre tornanti (ultimo a sn) fino ad incontrare, sulla destra, un sentiero che sale all’indietro, segnato “passo della Berga”. Il sentiero sale con regolarità e bei tornanti fino al passo della Berga (1522m), fortificato, dove trova, dall’altra parte del crinale, la strada asfaltata del Baremone.

(In realtà, il passo vero e proprio lo si trova un centinaio di metri più in basso, tornando per strada verso Est (Anfo), sopra il Roccolo della Berga)

Seguendo la strada o i sentieri paralleli di scorciatoia, si sale fino al passo delle Portole (1726m), sopra il quale si trova la capanna-bivacco di Cima Caldoline. Un rientro ad anello è possibile scendendo dal passo verso la Corna Blacca, e prendendo il sentiero che si stacca quasi subito sulla sinistra per scendere alla malga di Paio alta sottostante. Qui si abbandona il sentiero, che aggira tutta la Corna, e si scende direttamente, un poco avventurosamente,  sul fondo del vallone, che porta prima alla c.na di Paio e poi a Vaiale. Ignorando i sentieri, e a causa della neve piuttosto alta, abbiamo evitato questa possibilità, tornando per la via di salita.

.

.

Att.ne: questa traccia è stata realizzata in data diversa (10 maggio 2017), e si riferisce ad un percorso diverso, perchè, una volta giunti al passo della Berga, non siamo saliti a cima Caldoline, ma andati fino al passo della Spina e tornati.

Distanza totale: 17178 m
Altitudine massima: 1568 m
Altitudine minima: 821 m
Totale salita: 862 m
Totale discesa: -885 m
Scarica