cresta del Forametto dal Rul della Saetta, con GPS

E’ possibile salire sul monte Forametto anche partendo dal goletto del Rul della Saetta. Partendo dall’agriturismo ai Traversanti, 2 km sopra Collio, nella valle del Traversante, si sale come per il percorso n.1), fino a circa 800m, dove si trova il bivio che a destra porta prima al fienile Scola, poi alla cascina Pozze. Al bivio, la strada a destra scende per un breve tratto, ed è segnata come quella che sale a Gardoncello. Prendendo quindi a destra, si sale fino alla cascina Pozze (1160m), da dove, come nel percorso 2) si prosegue fino al Rul della Saetta (1140m). Qui si prosegue diritti per il crinale, per un bel sentiero tracciato e segnato, tenendosi sempre sul filo o appena a sinistra. Gli ultimi 50 metri sono su facili roccette, quindi si sbuca sulla cresta del Forametto, proprio dove questa comincia a scendere, a dx, verso il Buco del Terdesco.

Noi andiamo, invece, a sn, verso il punto più alto, seguendo i segni che ci conducono ad aggirare gli speroni rocciosi, talora a dx, talora a sn, e talora in centro. La cresta non è difficile ma neppur banale, visto che a dx precipita precipitosamente. Giunti alla vetta (max 10m più in alto, ma a circa 250m di distanza), il percorso di discesa divien più facile, trovando ancora qualche passaggio su roccette nell’ultimo trartto, dopo il quale si scende a riprendere il sentiero che ci porta, verso dx, a Gardoncello. Da qui scendiamo la valle come nel percorso 2).

.

.

Distanza totale: 12964 m
Altitudine massima: 1331 m
Altitudine minima: 381 m
Totale salita: 1000 m
Totale discesa: -1040 m
Scarica