cima di Valpianella (2349m) e rif.Benigni, con GPS

La cima di Valpianella (o cima Piazzotti) è una facile altura che sorge a Sud-Ovest del rifugio Benigni (2222m), da cui si gode una vista eccezionale sulle montagne della media val Brembana e bassa Valtellina, dal Pizzo dei Tre Signori, al monte Valletto, al non troppo lontano Disgrazia. Il rifugio sorge su acrocoro che cade a picco da ogni parte, ma è raggiungibile con relativa facilità.

Il percorso da noi effettuato parte dalla curva degli Sciocc (1514m), sulla strada che da Cusio porta ai Piani dell’Avaro. Da Lenna si prende la strada per Passo S.Marco, ma giunti a Olmo al Brembo si gira a sn per Averara, S.Brigida e quindi Cusio. Da questa ridente località, si prosegue (2 euro) sulla strada per il Monte Avaro (Piani dell’Avaro). Prima di giungere ai Piani, 100m. dopo una curva destrorsa, si trova il cartello per il Rifugio. Si inizia con una scalinata monumentale, ma poi si prosegue per un bel sentiero, dapprima con un lungo falsopiano che porta fino alla Casera Valletto (1625m). Dopo questa, superato un torrente, ci si porta all’imbocco di un vallone e si inizia una salita più erta. Si passa accanto ad una bella fonte (fonte di S.Carlo – 1725m) e poi si entra in una grande conca, sulla destra della quale si trova il passo di Salmurano (2017m), mentre sulla sn cade il selvaggio vallone che scende dalla Bocca di Trona (2224m), raggiungibile da qui per un erto sentiero che risale il vallone. In centro, sopra una bastionata rocciosa apparentemente insuperabile, sta il pianoro del Benigni. Giunti sotto il p.so di Salmurano, si gira a sn, si incontra il sent.101 che scende dal passo e prosegue verso il Benigni,  e si costeggia la parete fino a raggiungere un provvidenziale canalino che permette si salire con relativa facilità ed in assoluta sicurezza (80-100m) fino ad una conchetta intermedia. Poi ancora uno sforzo per qualche tornante erto ed accidentato, e si giunge al Rifugio. Dietro il rifugio il lago Piazzotti, più qualche laghetto minore.

La vetta di Valpianella si raggiunge in una ventina di minuti per facile sentiero ben tracciato ed indicato.

.

.

Distanza totale: 14676 m
Altitudine massima: 2348 m
Altitudine minima: 1499 m
Totale salita: 955 m
Totale discesa: -911 m
Scarica