Crus del Bonom (2105m) e monte Setteventi (2250m)

Breve ma intensa passeggiata, tutta sopra i 2000m. Si va con la macchina fin dopo il Dos dei Gai, al Goletto del Gioco dela Bala (2140m), dove si parcheggia in un ampio spiazzo. Da qui si abbandona la strada, seguendo i segni rossi che vanno verso sinistra, in direzione del Setteventi, che si vede proprio verso Sud. Ad un segnale si prende a dx e si scende un tratto, costeggiando sulla dx (Ovest) i Corni Setteventi, per poi risalire verso il Setteventi, che il sentiero-strada militare aggira verso dx. Si costeggia il monte per sentierino stretto, superando una breve franetta, e si sbuca su un tratto più largo, superando sulla dx il Monte Matto. Qui si gira a sn e si raggiunge la cresta, oltre la quale diviene visibile la grande Croce del Bonom, che si raggiunge senza problemi per l’ampia cresta. Al ritorno saliamo al Setteventi per la cresta Nord, tenendo la neve sulla dx, ed aggirando quella di cresta sulla spalla Nord. Ritorno per lo stesso.

Distanza totale: 8061 m
Altitudine massima: 2250 m
Altitudine minima: 2105 m
Totale salita: 443 m
Totale discesa: -449 m
Scarica