invernale al rifugio Laeng (1732m)

disl da Lozio 700m; bella escursione per tutti, anche invernale (possibilità di valanghe in località malghe di Varicla). Da Villa di Lozio, si parcheggia appena fuori dal centro e si prende la stradella che sale, con indicazioni per il rifugio. A malga Onder (1405m), bella fontana, si incontra la strada che scende da sn dal col Mignone (1542m), che porta nella piana del lago di Lova di Borno. A destra si va a malga Valburnega. Noi. inveceproseguiamo diritti su per il prato (imbocco sentiero 50m a sinistra della fontana)Il sentiero porta alle malghe di Varicla (1606m). Qui, a dx, si vede bene la partenza del sentiero n.6, che aggira il costone montuoso. Noi proseguiamo su per il vallone, seguendo i segni e spostandoci sulla sinistra. A metà vallone, troviamo le indicazioni per il Laeng, girando a sinistra su un sentierino che si addentra nel bosco. Si tratta della via più breve. Salendo invece diritti, si giunge su un pianoro, dove bisogna girare a sinistra e scendere al Laeng quando lo si vede sotto di noi (percorso invernale).

Da Borno, saliti a 1300 metri, in auto o a piedi, si prende la via (ben indicata) per il col Mignone; prima del passo, un sentiero segnato sulla sinistra sale al Laeng, aggirando in alto il costone, sulla destra.

.