sul Camino camuno (2491m)

disl. da Lozio 1500m); (si sale anche da Schilpario, ma io conosco solo quella da Lozio); giunti al rifugio Laeng, si prosegue dietro il rifugio per sentiero segnato, attraverso l’accidentatissima piana, fin sotto il costone Est. Sempre seguendo il sentiero, si aggira a sn il costone e si sale per sfasciumi, per percorso verticale, fino a circa 2000m, dove inizia il sentierino di salita, tra massi ed erba. Il sentiero va man mano spostandosi verso sn (dopo il primo tratto, dove sale invece verso dx), attraversando vari canaloni e portandosi sotto la vetta. Nell’ultimo canalone pochi metri necessitano che togliate le mani di tasca, perché dovete attaccarvi. Per EE, sia per la lunghezza, sia per l’esposizione (modesta).

.