sul monte Gardena (2117m)

disl. 550m o 900m in inverno; gita prevalentemente invernale, che nessuno vi proibirà di effettuare anche in estate. Dal rif.Bagozza (non raggiungibile in macchina in inverno, quando si parte più in basso, dove la strada viene interrotta), si prende il percorso per Campelli; subito dopo la partenza, nel tratto semipianeggiante, prima del ponticello che gira a dx, si vede una malga alta a sinistra, raggiungibile con facilità traversando di costa. Dalla malga parte una strada verso sinistra che risale con vari tornanti il versante sud-orientale del monte, fino a terminare nei pressi di una presa d’acqua. Qui si sale sul versante sinistro del valloncello, seguendo le tracce, speriamo presenti, fino a raggiungere la spalla, dove si gira dietro (Nord-Ovest), si sale per un tratto in costa e si raggiunge la cresta Sud, quasi pianeggiante, che ci porta alla vetta, restando sul lato sinistro (occidentale). Se non c’è troppa neve e vi sono tracce, percorso facile e senza pericoli.

.

.

Registrazione percorso effettuata in altra data: 7 Ottobre 2018

Distanza totale: 9595 m
Altitudine massima: 2103 m
Altitudine minima: 1541 m
Totale salita: 653 m
Totale discesa: -666 m
Scarica