al lago di Caione (2963m), dal Forgnuncolo, con GPS

Sentiero non indicato in alcuna cartina, ma segnalato, molto parcamente, sul terreno con segni bianco-rossi ed ometti.

Dal parcheggio di Viso (1880m) si sale alla malga Forgnuncolo e poi al baitello. Sotto di questo (100m) occorre attenzione, perchè un nuovo sentiero vi porta a sn, mentre al baitello si giunge per vecchie tracce ed ometti salendo verso dx quando il sentiero si spiana verso sn. Giunti al baitello del Forgnuncolo (vedi 7), si gira a dx, percorrendo tutta la piana fin sotto il costone che scende dal Caione: Qui, invece di salire per la valletta di sn fino al sentiero Graole-Ercavallo dalla parte Caione-Graole, si tiene diritti per il costone (pochissimi segni ed ometti, ma tracce evidenti), superando vari salti rocciosi, per facili passaggi, fino ad una grande spianata che corre 100m sotto il sentiero 53 (buono il primo grande omettone, ma non il secondo!). La si percorre verso dx, seguendo gli ometti, fino sotto il grande ometto di Ercavallo, ben visibile dal basso, dove si sale al sent. 53 proprio al primo tornantino della salita al ciglio di Ercavallo. Da qui si sale al lago o alla cima per il percorso normale, ben segnalato da ometti. Ritorno per la normale.

disl.800m fino ad Ercavallo; 1070m per il lago; 1200m cima Caione; EE per la difficoltà di interpretare il terreno.

.

.

Distanza totale: 16205 m
Altitudine massima: 2896 m
Altitudine minima: 1870 m
Totale salita: 1095 m
Totale discesa: -1094 m
Scarica